L'ANGOLO DEI GENITORI
 
 
Leggere insieme: che bello!
Le fiabe della sera aiutano i bimbi a crescere pi¨ 'svegli'

Leggere la fiaba della buona notte aiuta i bimbi a maturare e a riflettere. Questo è il risultato di una recente ricerca condotta dai medici della Boston University. I pediatri americani hanno messo in luce che i bambini abituati fin da piccoli alla lettura, una volta a scuola, hanno un vocabolario più ampio, più facilità a scrivere e voti scolastici migliori, rispetto ai coetanei cresciuti senza libri. Questo perché i primi anni di vita sono fondamentali per l’apprendimento linguistico. E l’ascolto di una buona narrazione è un ottimo stimolo allo sviluppo del linguaggio. Lo studio ha anche dimostrato che è a questa età che si apprende l’amore per i libri, una sorta di “imprinting” alla lettura che rimarrà per la vita.

"Ma in Italia si legge troppo poco - spiega Renata Gorgani, organizzatrice del festival del libro per bambini Quantestorie - Solo il 52% dei bambini tra i 3 e i 10 anni ha un genitore che gli legge storie, mentre in Inghilterra è il 90% (dati Istat)"

Il governo inglese per sensibilizzare le famiglie sostiene il progetto bookstart: ogni bambino che nasce ha in regalo tre libri l’anno fino all’età di sei.

Anche in Italia ci si sta muovendo per raggiungere i genitori, culturalmente impreparati a entrare nelle librerie e biblioteche, con due iniziative avviate su scala nazionale: Leggere per crescere e Nati per leggere. Entrambe hanno la finalità di promuovere la lettura, coinvolgendo pediatri e bibliotecari. "I pediatri associati - spiega Alessandra Sila, del coordinamento nazionale di Nati per leggere - quando visitano il bambino durante il periodico bilancio di salute, donano un libro e indirizzano i genitori alle biblioteche che hanno i volumi adatti a ogni età".

"Leggere - prosegue Sila - apporta benefici a diversi livelli. Non solo cognitivo, come ha dimostrato lo studio americano, ma anche relazionale: ascoltare una storia in braccio a mamma o papà solidifica l’attaccamento. E ci sono vantaggi anche di tipo emotivo: attraverso i racconti il bambino impara a conoscere le emozioni dei protagonisti, così crescendo avrà più facilità a riconoscere le proprie e quelle degli altri". Inoltre il ministero della Salute sta promuovendo in questi giorni una campagna, Genitori Più, a cui hanno aderito molte regioni, ma non tutte. Si tratta della messa a fuoco di sette azioni fondamentali per la salute del bambino. La settima raccomandazione è: leggergli un libro.

Alcuni suggerimenti per trasformare la lettura in un divertimento reciproco:

  • La lettura deve diventare un’abitudine quotidiana: ritagliatevi un appuntamento fisso nell’arco della giornata.
  • Preparate un ambiente silenzioso e con la tv spenta.
  • Tenete il libro in modo che il bambino possa seguire il racconto attraverso le immagini.
  • Leggete con partecipazione; variate il ritmo di lettura; chiedetegli di indicare le figure; fategli domande e lasciate che lui ne faccia a voi.
  • Sono ammesse piccole modifiche e ripetizioni del testo, per migliorare la sua comprensione.
  • Attenzione a non proporre libri troppo ‘avanti’. Basatevi sull’età riportata in copertina.
  • Lasciatelo scegliere i libri e rileggetegli i suoi preferiti anche se lo chiede spesso.

08/03/2009




 
 
I VOSTRI COMMENTI - 'PER COMMENTARE L'ARTICOLO CLICCA QUI'
  LAURA DI CREMA - CATEGORIA: MAMMA
QUANDO IL MIO BIMBO ERA PICCOLO NON LO TENEVO FERMO ACCANTO A ME PER LA LETTURA, MENTRE LUI GIOCAVA TENEVO IN MANO IO IL LIBRO E ANIMAVO LA LETTURA CON MANI, PIEDI, VOCE. UNA PICCOLA RAPPRESENTAZIONE ... POI ╚ CRESCIUTO E L'ABBRACCIO SERALE, CON FIABA L'HA COINVOLTO SEMPRE DI PI┘. E' IL NOSTRO MOMENTO, PER RITROVARCI, PER CULLARLO CON LA MIA VOCE, CHE GLI ╚ COS╠ FAMILIARE ... ANCHE A LUCE SPENTA, GI└ A LETTO, LO RILASSA COME QUANDO ERA NELL'UTERO!
  DESIREE DI CREMA - CATEGORIA: MAMMA
E' DA QUANDO IL MIO BAMBINO HA POCHI MESI CHE CERCO DI ABITUARLO ALLA LETTURA, MA CON SCARSO SUCCESSO. GLI ╚ SEMPRE PIACIUTO SFOGLIARE I CARTONATI, UN PĎ GUARDA LE FIGURE, MA ANCHE ORA CHE HA 14 MESI QUANDO SI TRATTA DI LEGGERE CON ME UNA STORIA, LA SUA ATTENZIONE DURA SOLO POCHI SECONDI. MI STAVO PREOCCUPANDO (VISTE TUTTE LE RACCOMANDAZIONI SULLA LETTURA AI BAMBINI FIN DAI 6 MESI), MA POI VEDO CHE ANCHE ALTRI BIMBI COETANEI SI COMPORTANO COS╠ E SONO PI┘ INTERESSATI A CAMMINARE ETC...ALLORA MI CHIEDO PERCH╚ TANTA PRESSIONE SULLA LETTURA PER BAMBINI COS╠ PICCOLI? SIAMO SICURI CHE SIANO PRONTI?
 
   ARCHIVIO ARTICOLI
 
 
01/12/2015  Veleni sotto l'albero: attenti a stelle di Natale, candele e decorazioni
24/09/2015  EXPO MILANO
10/09/2015  Viaggio in famiglia: BIMBI SICURI
22/05/2015  Lavarsi molto bene le mani
12/05/2015  Libro di Poesie dei GRANDI CLASSICI per bambini
08/05/2014  L'ostetrica di Hollywood per le mamme di tutto il mondo
01/03/2014  Fratelli amici o rivali?
30/01/2014  Giochiamo con l'acqua...che arriva dal cielo !
03/10/2013  Seggiolino giusto, bimbo sicuro
18/03/2013  Gli incredibili benefici dell'Idrocolonterapia
25/10/2012  Disturbi specifici dell'apprendimento
20/09/2012  Come affrontare l'inverno in relax
11/08/2012  Dolori Mestruali e Nutrizione
04/07/2012  Estate al sole
24/06/2012  ABIO volontari in pediatria
26/05/2012  VISITARE CREMONA IN FAMIGLIA (senza lasciare a casa i piu' piccoli)
10/03/2012  Un po' di chiarezza in psicologia
20/02/2012  Una nonna tutta nuova
06/12/2011  L'economia puo' portare felicita'?
03/11/2011  Preziosissimi denti
25/10/2011  Halloween solidale
22/06/2011  Creme solari 'alla sbarra'
14/06/2011  Campagna della Fondazione Ariel
06/04/2011  Donna e trombosi: un binomio da spezzare
11/03/2011  Nuove armi contro le allergie
04/03/2011  Da donna a donna
11/02/2011  Mamma e Papa' leggono con me
10/01/2011  I bambini e il lutto
21/07/2010  Creme Solari per Bambini?
09/07/2010  10 regole d'oro
20/04/2010  Aiuta la 'cicogna' anche a tavola
03/03/2010  Prevenzione dei tumori: il ruolo dell'alimentazione e degli stili di vita
05/02/2010  Avvocati per i pi¨ poveri
09/01/2010  Come mangiano i nostri bimbi?
10/12/2009  L'Amore e' Questo
05/10/2009  Giochiamo con la musica: a casa e a scuola
22/09/2009  Idee per uno spuntino sano
15/06/2009  Bambini nella societÓ che cambia
02/06/2009  Confessioni di una mamma pericolosa
20/05/2009  Quando una mamma diventa il simbolo di un popolo
11/05/2009  Com'Ŕ la nuova legge contro lo Stalking
21/04/2009  LA differenza
08/03/2009  Leggere insieme: che bello!
04/02/2009  Ambiente sereno in famiglia
04/02/2009  Il relax delle piccole cose di un tempo
28/01/2009  Mamma e papÓ amici? No genitori
12/01/2009  Il Complesso di Edipo: teoria o realtÓ?
11/12/2008  MaternitÓ e Lavoro
29/09/2008  Una gravidanza serena e 'informata'
15/07/2008  Insonnia in gravidanza
13/06/2008  Consigli alla mamma high-tech "Ecco come proteggere i bimbi"
12/05/2008  I genitori influiscono pi¨ della TV sulla cattiva alimentazione dei bambini
08/05/2008  MAMMA
20/03/2008  La Carta dei Diritti dei bambini in ospedale
26/10/2007  Se desideri un bimbo preparati ad accoglierlo